CIRCOLARE N. 30 / 2020 – Istruzioni di dettaglio per la denuncia di esercizio degli impianti non presidiati

rebranding

Un soggetto che intenda esercire un impianto di distribuzione non presidiato è tenuto a presentare apposita denuncia all’Ufficio delle dogane territorialmente competente, ai sensi dell’articolo 5, comma 1 della determinazione direttoriale prot.724 del 21 marzo 2019 con aggiunta di documentazione tecnica e fiscale necessaria a comprovare il rispetto della predetta determinazione.

CONTENUTO DELLA DENUNCIA

A supporto dei nostri clienti sarà possibile reperire e scaricare la documentazione richiesta nei punti c – Atti tecnici ed e – Informazioni e documentazione sugli strumenti e dei sistemi dell’impianto della denuncia.

Documentazione