Perché lavare l’auto in inverno?

lavaggio cerchioni Karcher

Lavaggio dell’auto: quando e perché è fondamentale

Lavare la vostra auto durante la stagione invernale è fondamentale per salvaguardarne la durata nel tempo. Come mai? Lo vediamo subito.

Il maltempo e il sale antighiaccio sparso sulle strade sono davvero dannosi per I vostri mezzi.
Le superfici maggiormente esposte come carrozzeria, cerchioni, parabrezza e tergicristalli sono le prime a risentirne. È quindi fondamentale evitare che queste sostanze restino per troppo tempo a contatto con la vostra auto.

Lavare l’auto con regolarità non è solo una questione estetica! Si tratta di una fondamentale accortezza per allungare la vita del vostro mezzo.


Siamo spiacenti per chi confidava nelle perturbazioni stagionali per la pulizia dell’auto. L’appuntamento con il vostro autolavaggio di fiducia non è prorogabile: una pulizia accurata è fondamentale.

Come effettuare un lavaggio ad opera d’arte?

Iniziamo da qui.
Non esistono regole scritte, ma vi possiamo fornire alcuni preziosi consigli per raggiungere un buon risultato:

  1. Partite dalla parte alta del veicolo (tetto e cofano); l’acqua, a causa della forza di gravità, è portata a scendere verso il basso. In questo modo ridurrete il consumo di acqua e di sapone;
  2. L’acqua non è sufficiente, anzi è controproducente. Dopo un primo risciacquo, utilizzate detersivi adatti al lavaggio dei veicoli;
  3. Dedicate particolare attenzione al sottoscocca. Nonostante sia l’ultima ad essere lavata in ordine temporale, è una parte a cui riservare un particolare occhio di riguardo.

Lavare correttamente il sottoscocca 

Se abitualmente percorrete zone in cui vengono distribuite grandi quantità di sale o aree particolarmente fangose, è bene effettuare un’accurata pulizia del sottoscocca.  
Nel caso in cui vi affidiate ad un portale automatico verificate che quest’ultimo sia dotato di questa opzione. Nel portale CWB3 Klean!Star Karcher le soluzioni possibili sono due: augelli fissi o oscillanti. Nella prima opzione gli augelli sono posizionati a livello del sottoscocca così che, grazie ai getti all’alta pressione, le impurità vengano rimosse.
La versione oscillante, invece, garantisce una sensibilità ed una precisione maggiore del getto d’acqua. Grazie ad un calcolo automatico dell’ingombro del veicolo, il sistema direziona gli augelli in maniera differente a seconda del modello di auto presente sulla pista. Questa possibilità, unita al moto oscillatorio, permette di raggiungere anche le superfici più nascoste del sottoscocca.

lavaggio - cerchioni

4. Riservate un trattamento adeguato ai vostri cerchioni

Anche per i cerchioni la sola acqua non è sufficiente. Per eliminare totalmente ogni traccia di sostanze corrosive, occorre affidarsi all’apposita schiuma. Il supporto delle spazzole setolate Kärcher CARE TOUCH regalano ai cerchioni della vostra auto una lucentezza impagabile.

Quando lavare l’auto?

Per un lavaggio accurato e di elevata qualità, vi consigliamo di evitare le ore più fredde della giornata, ovvero con temperature a ridosso degli zero gradi. In questo modo eviterete che l’acqua cristallizzi a contatto con le superfici del mezzo, impedendo un risultato ottimale sia durante il lavaggio che nell’asciugatura.
Tolta tale piccola precauzione, non vi sono particolari vincoli o accortezze da seguire. Il mezzo, infatti, a seguito del lavaggio nel portale automatico CWB3 Klean!Star Kärcher, viene accuratamente asciugato con il sistema Opti Drop Stop, che impedisce alle gocce di cadere sul veicolo durante l’asciugatura per un risultato a prova di WOW.

Ogni quanto?

La frequenza con cui effettuare il lavaggio dell’auto è molto personale, in quanto dipende dall’uso che ve ne si fa. Se il vostro mezzo è esposto quotidianamente alle intemperie, vi consigliamo di non superare i quindici giorni tra un lavaggio e l’altro. In questo modo, anche le parti più delicate del vostro veicolo, saranno preservate dalla corrosione di queste sostanze.

Ora che conoscete tutti i trucchi del mestiere non avete più scuse! Bando alle ciance ed alla pigrizia. La vostra auto necessita delle vostre attenzioni!

Buon lavoro!

 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle news TSG?

Iscriviti alla nostra newsletter